Installare WordPress in 4 semplici Step

Prima di iniziare a leggere l’ articolo ti consiglio di dare una letta a questi articoli:

WordPress è una piattaforma software dove è possibile creare il proprio sito in maniera semplice e veloce. Questa piattaforma viene usata per costruire dei siti grazie alla moderna interfaccia grafica. Grazie all’interfaccia grafica, non bisogna imparare i codici di markup (html,css,javascript). Non dilunghiamoci troppo e iniziamo a vedere come installare wordpress sul nostro hosting.

Requisiti

  • L’ accesso al proprio server via ftp oppure tramite pannello di controllo del proprio hosting
  • L’ accesso al pannello del proprio hosting (per creare un database)
  • Un client ftp (es: filezilla)

Se disponi di tutto il “materiale” necessario possiamo scaricare l’archivio zip di wordpress.

Ti basteranno solamente 4 passaggi:

  1. Scaricare l’ archivio zip di wordpress ed estrarlo
  2. Caricare i file estratti sul server tramite ftp
  3. Creare un Database grazie al pannello di accesso del proprio hosting
  4. Andare sul sito e iniziare l’ istallazione

Scaricare WordPress

Per prima cosa bisogna scaricare l’ archivio wordpress. Recati sul sito wordpress (qui).

WordPress-website
WordPress-website

Una volta scaricato possiamo estrarre l’ archivio. Una volta completata ci sarà una cartella chiamata wordpress. Al suo interno ci saranno 3 cartelle: wp-content, wp-include e wp-admin. Ora siamo pronti a caricare i file via ftp sul nostro sito

Caricare wordpress sul server / sito

Per poter capire i file appena estratti dobbiamo collegarci via ftp. Per fare ciò possiamo usare Filezilla. Per poter accedere dovrai usare delle credenziali, solitamente sono nel pannello dell’ hosting. Una volta avuto l’ accesso al server dovrai caricare i file all’ interno della directory . La directory può essere chiamata con vari nomi, dipende dal tuo hosting. Alcuni Esempi: www, httdocs, nomesito, http, public_html ecc..

Una volta fatto ciò dentro la cartella del server ti troverai un paio di file e le 3 cartelle citate prima.

Ora che sei arrivato a questo punto puoi creare un database

Creazione del Database

Per poter creare un database dobbiamo andare sul pannello del nostro hosting (es: cpanel, plesk, ecc..) , qualche hosting ha la funzione di creazione di un database grazie ad un semplice tasto. Per esempio se non c’ è la funzione automatica di creazione del database possiamo aprire un applicativo chiamato phpmyadmin. Una volta entrati in phpmyadmin non ci resta che creare un database. Come vedi nella foto, nella parte sinistra, ci sono tutti i database disponibili.

phpmyadmin-db
phpmyadmin-db

Per creare uno nuovo basta premere su Nuovo/New. Una volta cliccato, dove c’ è scritto Nome Database inseriamo il nome che vogliamo dare al database. Infine clicchiamo Crea.

Bene ora siamo pronti per avviare la configurazione di WordPress.

Installazione WordPress

Una volta caricati i file e creato il Database non ci resta che andare sul nostro sito. Una volta caricato il sito ci troveremo davanti questa schermata:

wp-install-step3-2

Qui inseriremo i dati riguardante il database:

  • Su database Name inseriamo il nome del db
  • Su username inseriamo l’ username che abbiamo usato per phpmyadmin o sql
  • Su password inseriamo la password che abbiamo usato per phpmyadmin o sql
  • Su Database Host lasciamo localhost se il server sql è locale altrimenti mettiamo l’ indirizzo del server esterno
  • Su Table Prefix lasciamo wp_

Una volta fatto ciò inseriamo le informazioni del nostro sito:

wp-install-step-information

Inseriamo le informazioni che chiede e poi premiamo Install WordPress.

P.s: non abilitare la spunta su Search Engine Visibility perchè sennò il nostro sito non sarà presente su google.

Una volta installato wordpress possiamo installare un tema e iniziare la creazione del nostro sito. Se hai qualche problema non esitarmi a contattare

Write a comment