Microwave Ignition: Il futuro per il motore a combustione.

Microwave Ignition
mwi
MWI LOGO

Una startup tedesca chiamata MWI (Micro Wave Ignition) è convinta di aver trovato un sistema per tenere in vita il motore a combustione: le microonde. Questi nuovi sistemi si basano sull’ accensione ad impulsi delle microonde e saranno usati per sostituire le classiche candele. Gli ingegneri di Microwave ignition affermano di aver ridotto i consumi del 30% e le emissioni addirittura dell’80%, grazie alla combustione a bassa temperatura. Il vantaggio di questa nuova tecnologia è che questo sistema può essere implementato nei motori, sia benzina che diesel, già presenti e non è richiesto una riprogettazione del motore stesso. Grazie alla combustione a basse temperature, si ridurranno  notevolmente le emissioni ossido di azoto fino al 80%. I sostenitori della società comprendono un gruppo guidato dall’ex CEO di Porsche Wendelin Wiedeking.

“Sono convinto che MWI sia un’innovazione dirompente con un enorme potenziale di mercato”, afferma Wiedeking durante un’ intervista.

MWI ha iniziato a discutere l’uso del suo sistema di accensione su veicoli di serie con case automobilistiche cinesi e coreane. Una di queste aziende potrebbe essere Hyundai, che sta cercando di raggiungere  un obiettivo elevato di efficienza termica del 50% dai suoi motori a combustione interna nell’ambito di un programma chiamato SmartStream.

MWI-microonde
Microwave Ignition
I PROGETTI FUTURI:
  • SUPERCUP: Un progetto futuro sarà quella di implementare accensione a impulsi a microonde in Porsche Supercup, una serie di gare speciali in cui tutti i concorrenti utilizzano la Porsche 911 GT3 Cup. porsche MWI ha gia annunciato questa collaborazione con Porsche. “Sono molto contento di avere una società innovativa come MWI AG al nostro fianco, la nostra collaborazione consiste nell’aiutarci reciprocamente, supporteremo attivamente la società nel promuovere la tecnologia e, allo stesso tempo, ci offrirà l’opportunità di diventare una delle prime parti a beneficiare di questa nuova tecnologia nel futuro.” ha affermato Alex Fach, membro di Porsche. “Grazie a questa partnership, MWI ha l’opportunità di portare una tecnologia moderna e all’avanguardia per le corse con il supporto reciproco e il trasferimento di conoscenze tra i due partner, esploreremo modi per portare l’accensione a microonde su motori ad alte prestazioni” ha aggiunto il CEO e co-fondatore di MWI Armin Gallatz.
  • LA RIANIMAZIONE DEL WANKEL: Questa nuova tecnologia potrebbe usare molte case automobilistiche come: Mazda. wankel Mazda, in particolare, è già nota per giocare con sistemi di accensione avanzati, come il sistema di accensione a compressione controllato da scintille nel suo nuovo motore Skyactiv-X. Ha giocato con l’accensione al plasma e laser come modi per rianimare il suo motore rotativo Wankel per un ultimo evviva. Ma se l’accensione a microonde dimostra un’alternativa più economica e funzionale, il tanto atteso ritorno della serie RX, le macchine sportive con motori rotativi, potrebbero essere più che una fantasia.
FAQ:
  1. Questo sistema porterà ad incrementi di prestazioni?            MWI afferma che l’accensione a microonde non ha vantaggi tangibili in termini di prestazioni. Le riduzioni delle emissioni dichiarate potrebbero essere cruciali per mantenere le nostre amate vetture a combustione interna sul mercato e sulla strada.
  2. Come funziona la propagazione “della fiamma”? MWI ha spiegato che l’accensione a microonde può innescare cicli di accensione da più punti nel cilindro rispetto all’accensione a scintilla. Ciò significa un evento di accensione più rapido, più breve e più completo. Una bruciatura più rapida può anche aiutare con tempi di combustione a più alto numero di giri. La combustione sarà più completa perché ci sarà più pressione rispetto al sistema classico.
  3. E’ vero che grazie a questa tecnologia si risparmierà carburante? Grazie a questa nuova tecnologia l’ accensione può avvenire da più punti, inoltre può ridurre i rapporti aria-carburante, il che può tradursi in un maggiore risparmio di carburante.
  4. Ma.. Funzionerà questa tecnologia? A questa domanda non si può dare ancora una risposta.. Perché è ancora una tecnologia in fase di sviluppo. Prima di metterla nel commercio occorreranno più dati su come si comporterà questo dispositivo.
  5. Quali sono i vantaggi di questi dispositivi? Come detto prima ci sono molti vantaggi, come:
  • Risparmio di Carburante fino al 30%
  • Le emissioni ridotte fino al 80%
  • Sistema adattabile su tutti i motori
  • Compatibilità tra i motori diesel e benzina
  • Sistema semplice, affidabile
  • Possibilità di implementarli in sport motoristici di livello professionale

Se questo sistema sarà efficiente come dice la microwave ignition , ci sarà una grossa svolta nel campo Automotive.

Clicca qui per tornare al blog

Write a comment