Esercizi online su Resistori in serie

Ciao se hai letto questo articolo qui, su come collegare più resistenze  in serie e in parallelo, è arrivato il momento di fare qualche esercizio per vedere le tue competenze.

Se non ti ricordi qualcosa vai a rileggere l’ articolo  sulle resistenze( Clicca qui)

Es.1

Hai a disposizione un circuito dove due resistori,da 200Ω ciascuno, sono collegati in serie. Il circuito è collegato ad un generatore di tensione da 12v.

Dati:

R1= 200Ω

R2= 200Ω

V= 12v

Adesso passiamo alla rappresentazione grafica:

resistori-in-serie-esercizi

Quesiti:

  1. Calcolare la corrente che circola nel circuito
  2. Calcolare la tensione ai capi delle due resistenze

 

Adesso non ti resta che prendere carta e penna e fare i calcoli.

 

Una volta finito scorri verso il basso e vedi la soluzione

Soluzione:

Prima di tutto per calcolare la corrente che circola nel circuito basta usare la legge di ohm. E per calcolare la corrente (I) basta fare V/R

Però prima bisogna calcolare la resistenza totale(RT) e basta sommare R1+R2. La resistenza totale è 400Ω perchè nel circuito in serie si sommano le resistenze. Adesso possiamo calcolare la Corrente facendo la formula detta prima. 12V/400Ω = 0.03 A

Abbiamo calcolato la corrente adesso dobbiamo calcolare la tensione che c’è ai capi di R1

Per far questo dobbiamo usare di nuovo la legge di ohm. Sta volta bisogna ricavare V facendo R*I

Il risultato di R1 viene:

V= 200Ω*0.03A=  6v

Mentre per R2 Basta fare

12v-6v = 6V

Per cui la tensione di ciascuna resistenza è di 6v

Esercizio-resistenze-in-serieSiamo riusciti a risolvere questo piccolo problema. Adesso ti consiglio di fare altri esercizi, inventa i dati e divertiti!

Adesso creati tu un esercizio per tutti e due i tipi (serie e parallelo) cosi fai pratica.

Clicca qui per vedere un esercizio con i resistori in parallelo

Write a comment